NEWS

2021

Nuovi spettrofotometri da banco della serie CM-36dG per una gestione del colore ad alta precisione, inclusi i due modelli che offrono la misurazione simultanea di colore e gloss

Contribuire alla trasformazione digitale della catena fornitori

Tokyo (13 gennaio 2021) - Konica Minolta, Inc. (Konica Minolta) annuncia che lancerà la nuova serie di spettrofotometri da banco CM-36dG, inclusi i modelli CM-36dG in formato orizzontale e CM-36dGV in formato verticale, entrambi offrono la misurazione simultanea del colore e del gloss, nonché il modello entry-level CM-36d per le misurazioni del colore in riflettanza nel febbraio 2021.


I modelli CM-36dG, CM-36dGV e CM-36d sono i successori degli spettrofotometri da banco CM-3600A e CM-3610A che sono stati ampiamente utilizzati dai fornitori di materiali nei settori automobilistico e delle apparecchiature IT. Questi strumenti sono destinati principalmente ad applicazioni di abbinamento dei colori e controllo qualità per fornitori di vernici, plastica, tessuti, ecc., Dove la misurazione simultanea di colore e brillantezza* 1 aumenterà l'efficienza dei processi di ispezione mentre l'elevata precisione di misurazione consentirà un controllo di qualità eccezionale. Inoltre, tutti i dispositivi sono dotati di WAA, una funzione unica che compensa le lievi differenze dei valori misurati dovute a variazioni della temperatura ambiente, ecc. per offrire elevata stabilità e affidabilità. Anche l'usabilità delle operazioni di misurazione è stata notevolmente migliorata rispetto ai modelli precedenti, il che porterà a una maggiore produttività dell'operatore.
Con la pandemia del coronavirus è difficile per le persone viaggiare, mentre la continua globalizzazione delle catene di approvvigionamento, la digitalizzazione e l'utilizzo dell'IT nelle aree di produzione sta accelerando. Convertendo le informazioni di colore e gloss in dati digitali con elevata precisione, questi nuovi strumenti contribuiscono alla trasformazione digitale (DX) della produzione, realizzando il controllo di qualità senza fare affidamento sullo scambio di campioni fisici o sugli occhi di lavoratori qualificati.

* 1 solo CM-36dG e CM-36dGV


Valore fornito dalla serie CM-36dG


1. Misurazione simultanea di colore e brillantezza per processi di ispezione migliorati

Il CM-36dG e il CM-36dGV sono strumenti due in uno che misurano il colore e la brillantezza simultaneamente.
Per il controllo della qualità, la misurazione del colore (colore del materiale) e della brillantezza (condizioni della superficie) consente di ottenere una valutazione della qualità di alto livello e una migliore efficienza del lavoro.
Per la corrispondenza dei colori, la misurazione sia del colore (riflettanza spettrale) che del Gloss (condizioni della superficie) aiuta a migliorare la qualità dei calcoli di corrispondenza del colore.


2. Elevata precisione di misurazione per un controllo di qualità eccezionale

Con il CM-36dG e il CM-36dGV, le differenze nei valori di misurazione tra gli strumenti sono estremamente piccole (l'accordo tra gli strumenti è estremamente alto), quindi quando questi strumenti vengono utilizzati in modo coerente dai fornitori, sotto la supervisione del capo commessa del prodotto finito, ci si può aspettare una maggiore efficienza del processo di ispezione . La concordanza tra strumenti colorimetrica è compresa tra ΔE * ab 0,12 (media di 12 tessere BCRA), un miglioramento del 20% rispetto ai modelli precedenti e anche la concordanza inter-strumento della lucentezza è uguale o migliore delle prestazioni degli strumenti che misurano la sola brillantezza. Ciò consente un lavoro più efficiente nella catena di approvvigionamento quando si utilizzano più strumenti o strumenti in più luoghi.
Inoltre, poiché anche le differenze di valore misurato con i modelli precedenti vengono mantenute estremamente ridotte, i dati precedenti possono continuare a essere utilizzati così come sono, riducendo al minimo il lavoro richiesto quando si cambia modello (principalmente per i dati SCI * 2).

* 2 SCI: componente speculare incluso. Un metodo di illuminazione / visualizzazione in cui il campione è illuminato in modo diffuso e la luce misurata include luce riflessa e speculare.


3. Funzione di compensazione della lunghezza d'onda per un'elevata stabilità

Gli strumenti della serie CM-36dG sono dotati di una funzione WAA (Wavelength Analysis & Adjustment) * 3 che compensa le lievi variazioni dei valori di misurazione dovute a fattori esterni come le variazioni della temperatura ambiente, ecc. Insieme alla calibrazione e alla manutenzione annuali, può aiutare a minimizzare le deviazioni per un funzionamento più stabile.

* 3 Licenza WAA richiesta


4. Elevata usabilità per una migliore produttività dell'operatore

La serie CM-36dG ha diverse caratteristiche per aiutare a migliorare la produttività dei lavoratori.

  • La funzione di visualizzazione del campione * 4 utilizza una telecamera integrata per fornire una vista del campione dall'interno della sfera di integrazione per il posizionamento accurato dei campioni da misurare.
  • Il pannello di stato mostra le condizioni di misura e le impostazioni per ridurre l'errore dell'operatore, inoltre un pulsante di misurazione consente all'operatore di eseguire le misurazioni senza dover tornare al computer per una migliore efficienza del lavoro.
  • La grande camera di trasmissione consente misurazioni anche di fogli o pannelli di grandi dimensioni senza dover tagliare il campione.
  • Quattro aree di misurazione (tre su CM-36d) sono fornite per la massima flessibilità nella scelta dell'area appropriata per il campione da misurare.

* 4 Software come Konica Minolta SpectraMagic NX Ver. 3.2 o successivo richiesto.


Vengono offerti tre modelli: il CM-36dG completo di tutte le funzionalità in formato orizzontale, il CM-36dGV con le stesse caratteristiche del CM-36dG in un formato verticale per misurazioni più semplici di materiali tessili o in fogli e il CM-36d con caratteristiche di base per un costo inferiore.


Scaricare il Comunicato stampa (PDF)


Informazioni sull'attività di Konica Minolta Sensing

La divisione Sensing di Konica Minolta offre vari prodotti e soluzioni nei settori della misurazione del colore, della sorgente luminosa e della misurazione del colore degli oggetti, sulla base delle tecnologie ottiche sviluppate nella sua storica e precedente attività delle fotocamere e continuamente perfezionate in seguito. I prodotti e le soluzioni offerti da Konica Minolta contribuiscono a garantire la qualità e migliorare la produttività dei clienti e molti prodotti vengono utilizzati come strumenti di misurazione del colore standard de facto. In particolare, Konica Minolta ha una quota di oltre il 50% nel mercato globale per la misurazione e l'ispezione della qualità dell'immagine del display (stimato da Konica Minolta) e ha una solida presenza come leader di mercato.

Konica Minolta ha promosso attivamente investimenti per rafforzare la propria competitività. Nel 2012, la società ha acquisito Instrument Systems GmbH (Germania) che sviluppa strumenti di misura ottici di fascia alta e vanta una straordinaria esperienza nella misurazione ad alte prestazioni di display e dispositivi di illuminazione a LED. Nel 2015, la società ha acquisito Radiant Vision Systems, LLC (Stati Uniti), che eccelle negli strumenti di misurazione 2D ad alta risoluzione per display, software di elaborazione delle immagini e sistemi di ispezione automatica dell'aspetto. Nel 2019, la società ha acquisito Eines Systems (Spagna), leader di mercato nel campo dell'ispezione visiva delle automobili. Più di recente, la società ha acquisito Specim, Spectral Imaging Ltd. (Finlandia), azienda leader nel campo dell'imaging iperspettrale.

Konica Minolta rimane impegnata a sviluppare la propria attività di strumenti di misura come leader di mercato offrendo vari prodotti e soluzioni ad alto valore aggiunto che consentono la misurazione ad alta precisione di luce e colore per i settori in continua crescita dei fornitori di ICT, automobili e materiali, fornendo continuamente nuovo valore per il cliente che supera l'occhio umano nelle aree di "sicurezza", "protezione" e "igiene" per contribuire alla soluzione dei problemi sociali globali.