Konica Minolta

Europe

Software

Spettrofotometro Autoscan FD-9

Lo spettrofotometro Autoscan FD-9 Konica Minolta è lo strumento ideale per la gestione del colore per la stampa, che unisce velocità, precisione, facilità d'uso e versatilità.

Software

L‘ FD-9 è riconosciuto come l’innovativo scanner automatico  di carte di controllo ed è supportato da un numero sempre più crescente di soluzioni software.

Direttamente supportato

  • Agfa Apogee PrePress 10.5 (min. Client 1.69.307)
  • Agfa Asanti 3.5 (min. Client 1.69.307)
  • Agfa ColorTune 10.302
  • Agfa QMS 1.69.302
  • Alwan ToolBox 1.0
  • basICColor catch 5
  • CGS ORIS Press Matcher // Web
  • CGS ORIS Color Tuner // Web
  • CGS ORIS Certified // Web
  • ColorGate Productionserver (since build 10.20.8115)
  • ColorGate Proofgate (since build 10.20.8115)
  • ColorLogic ColorAnt 4
  • Creo Color Servers
  • Durst Workflow-Label
  • EFI Fiery Digital Frontends
  • EFI Color Profiler Suite
  • ErgoSoft RIP Version 15
  • ErgoSoft RIP Sequoia
  • GMG ColorProof 5.10
  • GMG ColorServer / GMG SmartProfiler
  • GMG OpenColor
  • Heidelberg Color Toolbox 17
  • Konica Minolta ColorCentro
  • Konica Minolta ColorCare Suite
  • Konica Minolta ColorCare Server
  • Konica Minolta Falbard Aqua
  • Konica Minolta FD-s2w
  • ONYX PosterShop, ProductionHouse e Thrive 12.1 e superiore

 

Parzialmente supportato

Grafici dedicati per l’FD-9 disponibili. Valori di misura importati da FD-S2W.

  • Caldera V11
  • systemata Inkjet.Perfect
  • systemata Laser.Perfect
  • systemata Tif.Perfect CTP/CTF
  • systemata PDF.Perfect

 

Supportato tramite importazione di file

I dati provenienti dall‘applicazione  FD-S2W possono essere importati in ogni software che supporta i file per la caratterizzazione dei dati CGATS (ISO 28178), per esempio:

  • basICColor CMYKick, dropRGB, print, Devil, ImProve
  • ColorLogic CoPrA, ColorAnt < versione 4

I nomi delle società e i nomi dei prodotti menzionati qui, sono marchi registrati o marchi di fabbrica delle rispettive società.