Konica Minolta

Europe

Introduzione

Colorimetro a luce incidente CL-200A

Strumento compatto e leggero per misure di sorgenti luminose, incluse le nuove tecnologie a LED e EL

Introduzione

La soluzione perfetta per la misurazione di colore e di illuminanza di fonti luminose

Il Colorimetro CL-200A è uno strumento portatile leggero e compatto per misurare il colore e  l’illuminanza di fonti di luce (incluse le nuove sorgenti luminose a LED e EL). Permette di visualizzare i risultati in termini di valori tristimolo, d’illuminanza, cromaticità,  lunghezza d’onda dominante, purezza di eccitazione, temperatura di colore correlata, e di differenti valori rispetto a un target.
Il software in dotazione CL-S10w aggiunge ulteriore versatilità, includendo la classe di appartenenza dei LED (binning) , la temperatura di colore correlata secondo lo standard JIS, misure multi-punto e la calibrazione da parte dell’utente.

 

Principali applicazioni

  • Controllo di vari tipi di fonti di luce, inclusi i LED, gli OLED, ecc. misura dell’illuminanza, cromaticità, temperatura di colore correlata
  • Messa a punto di schermi a LED, controllo qualità, e manutenzione
  • Valutazione delle caratteristiche di distribuzione della luce dei moduli d’illuminazione a LED
  • Valutazione della distribuzione dell’illuminanza degli impianti di illuminazione
  • Misura dell’illuminazione di edifici e degli interni
  • Controllo e regolazione dell’illuminazione ambientale
  • Controllo e taratura cabina luce
  • Misurazione su proiettori di luce, ricerca e verifica colore
  • Controllo delle condizioni ambientali per esperimenti di ricerca psicologica