Konica Minolta

Europe

Caratteristiche

Portable Spectrophotometer CM-2300d

Portable spectrophotometer with sphere geometry and horizontal alignment

Caratteristiche

Semplice ma sofisticato
 
Il CM-2300D combina la semplicità d’uso con l’innovativa e sofisticata tecnologia brevettata da Konica Minolta per il controllo numerico della lucentezza (NGC), tutto questo per soddisfare ampiamente le esigenze di  misurazione del colore nel controllo qualità e nella formulazione strumentale. L‘utilizzo di lampade al xeno flash ad alta energia, l'alta risoluzione del monocromatore a doppio raggio e un sistema ottico privo di parti in movimento garantiscono una elevata precisione e affidabilità.
Il design e l‘ampio pannello LCD lo rendono maneggevole in qualsiasi posizione. Inoltre, la "ruota di navigazione" semplifica l‘utilizzo.

CM-2600d used to measure colour of automotive plastic

Ineguagliabile: Controllo Numerico del Gloss

Il Controllo Numerico del Gloss, permette per ogni misurazione eseguita, di fornire dati simultanei in entrambe le condizioni di speculare, (SCI) componente speculare inclusa e (SCE) esclusa. Invece di utilizzare parti meccaniche in movimento, il brevetto (NCG) esegue due flash allo xeno, uno per la SCI e uno per la SCE. In qualsiasi momento, è possibile passare tra i due risultati di misura e visualizzarli sul display del CM-2300d. I vantaggi di questa tecnologia risiede nei suoi risultati ottici superiori, nonché nell'assenza di parti in movimento che lo rendono uno strumento robusto per applicazioni portatili.

CM-2300d measuring painted surface colour